Cosa Visitare

 

La prima meta di un soggiorno a VENEZIA è ovviamente la città lagunare. A Venezia luce e acqua si mescolano e creano una magia. A Venezia ogni limite si confonde: tra sogno e realtà, tra presente e passato, l'irrealtà affascinante di questa città non finisce mai di stupire il visitatore. Bisogna scoprila a piedi, perdendosi nel labirinto di calli e campielli e cogliendo l'anima di questo luogo sospeso tra il verde- azzurro della laguna e l'azzurro del cielo. Dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità, Venezia compenetra l'ambiente naturale ai tesori artistici presenti in ogni angolo del suo tessuto urbano e che, come un grande libro, raccontano gli splendori del passato e il suo destino legato soprattutto al mare. La visita di Venezia dev'essere calibrata in base alla durata del soggiorno, ma ci sono alcune cose assolutamente da FARE:
 - PERDERSI , vagando senza alcuna meta per i campielli e per gli infiniti vicoli, lasciandosi cullare dalla magica imperfezione delle sue calli.
 - VISITARE la BASILICA DI SAN MARCO , una tra le più belle chiese italiane. L'ingresso alla Basilica è gratuito, anche se dovrete fare la fila. Il consiglio è di prenotare la visita online (sempre gratuitamente).
 - GODERE  Piazza S. Marco quando è vuota, la notte o la mattina presto;
 - FARE  un giro in vaporetto per il CANAL GRANDE, confondendosi con gli abitanti della città;
 - PASSEGGIARE  per il MERCATO DI RIALTO ed osservare da vicino uno spaccato di vita veneziana.
 - NON  tralasciare assolutamente di fare una sosta alle isole che costeggiano la laguna: MURANO, l'isola dei vetrai, BURANO, dalle bellissime case variopinte e TORCELLO, uno dei più antichi e prosperi insediamenti della laguna fino al suo declino conseguente allo sviluppo della vicina Venezia.

Ma la laguna offre a chi ha più tempo a disposizione anche altre isole che meritano una visita: il LIDO, PELLESTRINA, SANT'ERASMO, magari scoprendole in bicicletta...
Per coloro che lo desiderano, possiamo provvedere a prenotare alcuni tour guidati (link ai tour guidati).

Per i più fortunati, con maggior tempo a disposizione, suggeriamo una visita anche: alle aristocratiche  - VILLE DELLA RIVIERA DEL BRENTA  (raggiungibili in 20 minuti dalla nostra struttura), testimonianza dell'espansione della Serenissima nell'entroterra.

 - PADOVA , dove si possono ammirare importanti tracce dell'età medievale, in particolare del '300, periodo di grande splendore durante il quale la città, governata dalla potente e illuminata famiglia dei Carraresi, si arricchisce di monumenti e affreschi. Nella Cappella degli Scrovegni GIOTTO lascia la testimonianza più alta della sua arte e dà un potente impulso al rinnovamento della pittura in questa città.

 - TREVISO , situata a pochi chilometri da Venezia, la cui storia è legata indissolubilmente a quella della Serenissima Repubblica. La provincia è una straordinaria combinazione di paesaggi, arte, storia, bellezze naturali, ospitalità e buona tavola, capace di far innamorare il viaggiatore e di restare nel cuore di chi ne percorre gli scenari. Scenari che cambiano continuamente, passando dall'armonia della pianura ai rilievi delle Prealpi Trevigiane, dalle morbide colline del Prosecco ai boschi del Montello e del Cansiglio, attraverso città grandi e piccole, che rendono il territorio della Marca "Gioiosa et Amorosa" un mosaico di bellezze tutte da scoprire.